giovedì 4 dicembre 2008

Commenti e suggerimenti

Cari lettori, postate qui tutti i commenti ed i suggerimenti che volete.

9 commenti:

Dario ha detto...

Claudi, un suggerimento che ti parra' strano. Leva la dicitura: "sciachimisti e vibraviti si astengano" e piuttosto attiva la moderazione dei commenti.

Che scrivano anche loro, altrimenti ci mettiamo allo stesso livello dei blog di Straker.

Claudio Casonato ha detto...

Dario,
dicitura tolta. Anche se era solo per i suggerimenti....

La moderazione però non la ho attivata. Possono scrivere quello che vogliono, tanto questo blog esiste solo per un motivo, che è chiaramente descritto.

Se Straker accetta la 'sfida', bene, tutto il resto è 'fuffa'.

Nico ha detto...

Ho letto l'ultimo post di Straker e penso che sarebbe capace di accusare anche il signore pur di salvarsi il culo.. un truffatore alla vanna marchi che andrebbe denunciato per tutte le accuse (che non puo' provare come le scie chimiche).. visto che è tanto bravo a seguire i log e gli IP (ehi Straker, anche quello è contro la privacy.. Col. Rapetto docet)

vale56 ha detto...

Straker? Ma se è talmente incapace che usa ancora Internet Explorer 6 con tutti i problemi di sicurezza che ha! E una persona simile è capace di tracciare veramente gli IP?

Forse solo Vibra Vibra Bau Bau è capace a credere questa stupidagginerelarder

axlman ha detto...

Nico ha scritto:
visto che è tanto bravo a seguire i log e gli IP (ehi Straker, anche quello è contro la privacy.. Col. Rapetto docet)

No guarda, il fatto è proprio quello, che a seguire log e IP fa letteralmente schifo, tant'è che cerca di localizzarmi da una vita e ancora non c'è riuscito: è partito dall'Isola di Man e, passando per Roma e Forlì, adesso nei log che mi attribuisce c'è Perugia. Oh, ci avesse azzeccato una volta che sia una.

D'altro canto lui è il grande investigatore che crede di poter risalire con una googlata e un IP locator al nome di chiunque ma non ci ha mai azzeccato in vita sua: ultimamente aveva identificato riosaeba con un certo Anasparri, andando in giro a pubblicarne i dati personali in commenti non proprio di lode, finché il tizio in questione non se ne è accorto e ha minacciato la denuncia. Naturalmente Rosario è corso a togliere tutto dai suoi blog, altrimenti erano cavoli amari.

Il fatto è che non cambierà mai atteggiamento finché qualcuno non gli insegnerà con le cattive come stare al mondo: adesso si è fissato a identificare eSSSe con un certo Scattolo, anche qui mettendo in piazza dati privati accompagnati da insulti vari. Può essere la volta buona che si becca la denuncia direttamente e senza avvertimenti: se non è questa, continuando così, prima o poi gli capiterà di sicuro.

Nico ha detto...

Scusa ma lui o il fratello non è un dipendente dello stato? Quindi fa parte anche lui del complotto... ora mi spiego tante cose.. come fa a sapere tanto.. è come il film The departed.. è come Jack Nicholson (non me ne voglia l'attore per l'accostamento) che alla fine si scopre che pure lui è un informatore dell'FBI.. e si scoprì che ROsario MArcianò in realtà è il nome in codice dell'agente italiano del nuovo ordine mondiale..

CHE STORIA!!!!!! ;-)

Luca da Osaka ha detto...

Speriamo che un giorno si incazzi con me. Farei di tutto per farmi beccare per poi denunciarlo, non aspetterei un secondo.
Fossi in america un guidice si inventerebbe una delle loro mitiche soluzioni all' americana. Gli vieterebbero di avvicinarsi a un computer per piu di 30 metri.

brain_use ha detto...

Post del comandante ancora non se ne vedono.
E Natale s'avvicina...

Nico ha detto...

Delirio puro.. Straker.. ma almeno una googlata prima di trascrivere fregnacce. Ma neanche il peracottaro di strada spara tante cacchiate tutte insieme.
Altra "fonte attendibile".. già..

Straker ha detto...

Riporto una testimonianza da fonte attendibile:

[...] incuriosito dalla presenza di diversi ragazzi americani a Pordenone, sono venuti fuori alcuni dettagli interessanti.

[...] Quando ci sono esercitazioni e la base di Aviano è piena, come in questi giorni, i militari alloggiano fuori in albergo.
- in realtà è quando vengono a cuccare le ragazze della zona visto che in base non le possono far entrare. capisco che per voi il sesso possa essere uno di quei fenomeni alieni ma sappiate che funziona così - :)
Ma la cosa più interessante è questa:

Spesso alloggiano piloti di linea della Ryanair che atterrano a Tessera, che dista 90 km da qui, dormono a Pordenone ed il giorno dopo si recano ad Aviano, dove non si sa che fracciano.
- Tessera sarebbe il Marco Polo di Venezia, dove NON vola RyanAir, mazza che attendibile la fonte :D
I piloti Ryanair ripartono in divisa per Aviano e probabilmente da li volano da qualche parte, il problema è che da Aviano non partono voli di linea...

ecco, questi sarebbero filmati da fare Rosà.. qualcosa di più intrigante.. vorrei proprio vedere dei piloti in divisa RyanAir che escono dalla base di Aviano..

Per fare il fake ti basta anche poco, una bella divisa usata la fai indossare a Vibrabau, un bel cartello finto di Aviano e giri tutto dietro casa tua :-)

P.S.: posso essere io Michele domani?